Abito lungo, yes I can!

Pubblicatoil Feb 22, 2018 in style, tendenze

E’ comune pensare che l’ abito lungo sia esclusivamente per chi e’ altissima…
beh sbagliato!

L’ abito lungo e’ un ottimo alleato per slanciare la figura, ma occhio a volumi e stampe,
vi spiego perché:

Per chi e’ di bassa statura va preferito un abito lungo che accarezzi il corpo, che valorizzi le forme e renda la silhouette sinuosa e accattivante; magari svasato in fondo, ma occhio ad abiti troppo voluminosi!

I volumi vanno scelti accuratamente nei punti giusti, altrimenti si rischia di sembrare tozze e goffe.

Ottimo anche un bel taglio a impero, dove si ha la sensazione di “guadagnare centimetri” cosi’ da allungare la figura.

Alle stampe vanno preferite quelle piccole, altrimenti ci si rimpicciolisce troppo e se siete appassionate di righe, mi raccomando, non troppo spesse e solo verticali!

Per non sbagliare abiti lunghi in tinta unita, il bicolor a volte può’ giocare brutti scherzi.

L’abito lungo e’ sinonimo di eleganza e raffinatezza, copre il nostro corpo, ma e’ anche estremamente sensuale, soprattutto con gli spacchi, creando immaginazione. Il compagno immancabile delle serate importanti.

Ideale anche di giorno: comodo, versatile, svolazzante e dall’aria primaverile.

In base ai tessuti, l’abito lungo determina in modo indiscusso un momento specifico della giornata rendendola indimenticabile.

Crea fiducia in noi stesse e ci rende super femminili!

Mi raccomando, i tacchi sono d’obbligo ovviamente!

Non abbiate paura della vostra altezza, a tutto c’e’ rimedio e l’importante e’ scegliere ciò’ che fa al caso vostro.

Osate, osate sempre!

Un Grazie speciale a tutte voi che mi seguite e vi auguro uno splendido weekend!

# # # # # # # # # # # # # # #

Rispondi